Ritorni

Ti ascolto, poi il vuoto

Poi appari, poi scompari

Poi ti aspetto, sembra un gioco

Ritornare o scappare…

Che importa, di che rimane

Paure vane, gettate al vento

E tra i fischi, un lamento

Un ricordo e altri cento

Sei lo specchio da guardare, per scavare fino in fondo

Un dolore, mi assale, e poi pace, dentro il cuore

Poi mi guardo, e mi vedo

Lo specchio ora, mi riflette

Era in me la verità

Tutto questo era per te

Per averti a fianco a me.

Lo speravo il tuo ritorno

Aspettavo questo giorno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: